[entry-title]

ESECUZIONI IMMOB. ULTIMISSIMA

FALLIMENTI

Leggi l'articolo →
[entry-title]

IN ALLEGATO SI TRASMETTONO GLI ORDINI DI SERVIZIO EMESSI IN DATA 09/01/2017 RISPETTIVAMENTE DAL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE DI PESARO DOTT. MARIO PERFETTI E DAL PRESIDENTE DELLA SEZIONE PENALE DEL TRIBUNALE DI PESARO DOTT. STEFANO MARINELLI, RELATIVI ALLE UDIENZE CIVILI E PENALI, IL CUI CONTENUTO E’ STATO GIA’ ANTICIPATO A TUTTI GLI ISCRITTI E AGLI ORDINI NAZIONALI CON MAIL DI IERI LUNEDI’ 09/01/2017 E PUBBLICATO SUL SITO DI QUESTO ORDINE.

IN SINTESI, I SUDDETTI ORDINI DI SERVIZIO DISPONGONO QUANTO SEGUE:

CIVILE

“TUTTE LE UDIENZE DEI PROCEDIMENTI CIVILI SONO RINVIATE A DATA DA DESTINARSI (ESAURITA LA SITUAZIONE DI EMERGENZA) CON ECCEZIONE DEI SEGUENTI PROCEDIMENTI CARATTERIZZATI DALLA MASSIMA URGENZA:
– UDIENZE GIA’ FISSATE PER LA TRATTAZIONE DEI PROCEDIMENTI CAUTELARI E POSSESSORI ANCHE IN FASE DI RECLAMO;
– DI COMPARIZIONE DEI CONIUGI DAVANTI AL PRESIDENTE NEI PROCEDIMENTI DI SEPARAZIONE E DIVORZI GIUDIZIALI;
– UDIENZE GIA’ FISSATE DI COMPARIZIONE DELLE PARTI PER PROVVEDERE SULLE ISTANZE DI SOSPENSIONE DELLE PROCEDURE ESECUTIVE;
– UDIENZE GIA’ FISSATE PER LA COMPARIZIONE DELLE PARTI SULLE ISTANZE EX ART. 649 C.P.C.

TALI UDIENZE SARANNO TENUTE NELLE DATE E NEGLI ORARI GIA’ FISSATI, NEGLI UFFICI DEL GIUDICE DI PACE (di Pesaro ndr), A CONDIZIONE CHE SIANO DISPONIBILI I FASCICOLI TELEMATICI O CARTACEI BONIFICATI;
SI SOLLECITANO GLI AVVOCATI A PRESENTARSI IN UDIENZA CON LA COPIA DEGLI ATTI RITENUTI UTILI E NECESSARI DI CUI IL GIUDICE POTREBBE NON DISPORRE”

“PER I NUOVI ATTI E ISTANZE SI ASSICURA CHE L’UFFICIO PROCEDERA’ PER:
– LE CONVALIDE DEI TSO;
– I RICORSI CAUTELARI E POSSESSORI ANCHE IN FASE DI RECLAMO;
– GLI ORDINI DI PROTEZIONE DAGLI ABUSI FAMILIARI;
– LE ISTANZE DI SOSPENSIONE DELL’ESECUZIONE NELL’AMBITO DELLE OPPOSIZIONI ESECUTIVE.
TUTTE LE PREDETTE ISTANZE E RICORSI INDIFFERIBILI ED URGENTI DOVRANNO ESSERE DEPOSITATI IN FORMA CARTACEA PRESSO IL PRESIDIO DI CANCELLERIA ISTITUITO PRESSO IL GIUDICE DI PACE DI PESARO.

EVENTUALI ULTERIORI SITUAZIONI DI MASSIMA E INDIFFERIBILE URGENZA DOVRANNO ESSERE SEGNALATE DALL’INTERESSATO AL CONSIGLIO DELL’ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PESARO (ovvero al suo Presidente Avv. D. Del Prete al n. 335/1309298)
CHE PROVVEDERA’ AD AVVERTIRE IL PRESIDIO DI CANCELLERIA CONTATTANDO IL N. 0721-37371”.

PENALE

IN RELAZIONE ALLA SEZIONE DIBATTIMENTALE COLLEGIALE E MONOCRATICA TUTTI I PROCESSI GIA’ FISSATI CON ESCLUSIONE DI QUELLI PER I QUALI E’ STATA PREVISTA LA DISCUSSIONE SENZA ATTIVITA’ ISTRUTTORIA, SARANNO RINVIATI CON LA SEGUENTE MODALITA’: I PROCESSI SARANNO CHIAMATI NELLE DATE FISSATE ALLE ORE 9.00 PRESSO L’AULA DELL’UDIENZA PENALE DEL GIUDICE DI PACE, SITA IN VIA ALMERIGO DA VENTURA N. 26 PESARO, PER LA COMUNICAZIONE DELLA DATA DI RINVIO.
NEI GIORNI DI MERCOLEDI’ E VENERDI’, VISTA LA CONCORRENTE ATTIVITA’ DEL GIUDICE DI PACE IN DETTI LOCALI, L’UDIENZA SARA’ TENUTA PRESSO I LOCALI DELLA CANCELLERIA PROVVISORIA PER IL MONOCRATICO E COLLEGIALE SITA AL PIANO SECONDO DELL’ EDIFICIO.
VERRANNO ALTRESI’ TRATTATI PRESSO L’AULA PENALE DEL GIUDICE DI PACE I PROCESSI INSTAURATI CON RITO DIRETTISSIMO NONCHE’ QUELLI CON IMPUTATO SOTTOPOSTO A MISURA CAUTELARE PERSONALE CON SCADENZA ENTRO FEBBRAIO 2017.

PER QUANTO CONCERNE LA SEZIONE GIP E GUP TUTTI I PROCESSI FISSATI INNANZI AL GIP, IN UDIENZA PRELIMINARE E DI ESECUZIONE SARANNO RINVIATI, CON ESCLUSIONE DI QUELLI CON IMPUTATO SOTTOPOSTO A MISURA CAUTELARE PERSONALE CON SCADENZA ENTRO FEBBRAIO 2017, CON LE SEGUENTI MODALITA’: I PROCESSI SARANNO CHIAMATI NELLE DATE FISSATE ALLE ORE 9.00 PRESSO L’AULA DELL’UDIENZA PENALE DEL GIUDICE DI PACE, SITA IN VIA ALMERIGO DA VENTURA N. 26 PESARO, PER LA COMUNICAZIONE DELLA DATA DI RINVIO.
PER LE ISTANZE O IL DEPOSITO DI ATTI E’ PRESENTE UN PRESIDIO DI CANCELLERIA PRESSO I LOCALI DEL GIUDICE DI PACE, FERMO RESTANDO IL FUNZIONAMENTO DELLA PEC.

ULTERIORI INFORMAZIONI E NOTE A CHIARIMENTI

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DELL’ORDINE AVV. DANILO DEL PRETE, CON RIFERIMENTO ALL’ATTIVITA’ GIUDIZIARIA CIVILE, PRECISA QUANTO SEGUE:

1- L’INDICAZIONE CONTENUTA NELL’ORDINE DI SERVIZIO DEL PRESIDENTE DOTT. MARIO PERFETTI DATATO 07/01/2017 SECONDO CUI “LA SITUAZIONE DI EMERGENZA NON CONSENTE UN AFFIDABILE UTILIZZO DEL SERVIZIO TELEMATICO”, SI RIFERIVA ESCLUSIVAMENTE ALL’INVIO DELLA COSIDDETTA “QUARTA PEC” (che viene inviata dal personale di cancelleria del Tribunale). COME E’ NOTO IL DEPOSITO TELEMATICO E’ COMUNQUE VALIDAMENTE EFFETTUATO CON LA RICEZIONE DELLA “TERZA PEC”, IL CUI INVIO AVVIENE IN AUTOMATICO. PERTANTO SI INVITANO I COLLEGHI AD AVVALERSI DEL SISTEMA TELEMATICO PER IL DEPOSITO DEGLI ATTI (FATTA ECCEZIONE PER LE CONVALIDE DEI TSO, I RICORSI CAUTELARI E POSSESSORI ANCHE IN FASE DI RECLAMO, GLI ORDINI DI PROTEZIONE DAGLI ABUSI FAMILIARI, LE ISTANZE DI SOSPENSIONE DELL’ESECUZIONE NELL’AMBITO DELLE OPPOSIZIONI ESECUTIVE; COSI’ COME DISPOSTO NELL’ORDINE DI SERVIZIO SOPRA TRASCRITTO);

2- LA CANCELLERIA FALLIMENTI ALLO STATO NON E’ OPERATIVA. I RICORSI E GLI ATTI URGENTI DOVRANNO PERTANTO ESSERE DEPOSITATI IN VIA TELEMATICA;

3- SI INVITANO I COLLEGHI A SCAMBIARSI LE COPIE DEGLI ATTI, MEMORIE E DOCUMENTI DEPOSITATI, MEDIANTE L’UTILIZZO DI POSTA ELETTRONICA;

4- LE PROCEDURE DI VENDITA IMMOBILIARE, IVI COMPRESE I DEPOSITI DELLE OFFERTE, SONO SOSPESE SINO A NUOVO ORDINE.

N.B.
IL CONSIGLIO DELL’ORDINE, CONSAPEVOLE DEI DISAGI CHE INEVITABILMENTE LA INAGIBILITA’ DEL PALAZZO DI GIUSTIZIA VA CREANDO, METTE A DISPOSIZIONE DEI COLLEGHI I N. CELLULARI DEI SINGOLI CONSIGLIERI PER EVENTUALI URGENZE E/O CHIARIMENTI:
– AVV. DANILO DEL PRETE 335/1309298
– AVV. GIULIA AIUDI 347/1836031
– AVV. VINCENZO BLASI 335/368896
– AVV. FRANCESCA CECCHINI 335/7046348
– AVV. CHIARA FUCILI 339/1767801
– AVV. MICHELA GALLERINI 349/2506019
– AVV. LUCA GARBUGLI 333/3129522
– AVV. DANIELA GATTONI 331/5923228
– AVV. MARCO PAOLINI 338/2363235
– AVV. MASSIMO STOLFA 329/4156053
– AVV. MARCO VITALI 348/3020781

civile

penale

Leggi l'articolo →
[entry-title]

A seguito dell’ispezione ministeriale dello scorso ottobre, su richiesta del Ministero della Giustizia è stato modificato il Regolamento e le relative tariffe dell’Organismo di Mediazione e Conciliazione Forense di Pesaro (OMCFP).
Gli stessi, approvati dal Coa di Pesaro in data 16/12/2016, entreranno in vigore dal 1° Gennaio 2017.

Regolamento

Tabella spese di mediazione

Estratto del verbale

 

Leggi l'articolo →
[entry-title]
Si informa che a seguito della fusione di Carifano S.p.a. con Credito Valtellinese i codici IBAN relativi ai conti correnti dell’Organismo di Mediazione Forense e della Fondazione Forense sono stati modificati.


Si riportano di seguito i nuovi IBAN dei rispettivi c/c:

– Organismo di Mediazione Forense: IT86K0521613303000000000608
– Fondazione Forense: IT34I0521613303000000000721

Vi invitiamo a prenderne nota, informandovi che i pagamenti effettuati utilizzando i precedenti identificativi IBAN continueranno comunque a confluire sui conti correnti di destinazione per un breve periodo prima della disattivazione.
Leggi l'articolo →
[entry-title]

Viene pubblicato il secondo numero della nuova rivista giuridica DE JURE CONDENDO, contenente sentenze e commenti (a cura di Avvocati) di giurisprudenza locale.

Si precisa che il numero è diviso in tre parti di seguito scaricabili (parte 1 pagg.1-35 / parte 2 pagg. 36-68 / parte 3 pagg. 69-104):

de_jure_condendo_pagg-_1_35

de_jure_condendo_pagg-_36_68

de_jure_condendo_pagg-_69_104

 

Leggi l'articolo →
[entry-title]

Presso la Segreteria della Fondazione Forense al piano -1 del Tribunale, riparte il servizio fotocopie, al prezzo promozionale per tutti di soli € 8,00 a tessera.

N.B. Verrà rilasciata regolare fattura. È possibile l’acquisto anche mediante pagamento POS (minimo n. 2 tessere).
Le tessere potranno essere usate esclusivamente nelle quattro fotocopiatrici dislocate all’interno del Palazzo che riportano la dicitura “Fotocopiatrice di proprietà della Fondazione” e più precisamente:
piano -1: n. 1 a fianco ufficio della Segreteria Fondazione,

piano 1°: n. 1 (Procura della Repubblica) vicino all’ufficio prime udienze, (NEW)
piano 2°: n. 1 vicino alla cancelleria del Lavoro,
piano 3°: n. 1 vicino alla cancelleria G.I.P.


SCANSIONI A COLORI. 
Si ricorda che la fotocopiatrice al piano -1 è abilitata anche alla scansione a colori.
Il costo della tessera per le scansioni, in promozione, è di € 5,00 l’una e contiene n. 200 scansioni “a colori”.

È possibile scansionare con l’utilizzo di una chiavetta USB, ovvero qualora si sia sprovvisti chiedendola in prestito alla Segreteria della Fondazione (negli orari dalle 8:30 alle 12:30) la quale invierà poi i file all’indirizzo di posta elettronica (pec o ordinario) richiesto.

Leggi l'articolo →
[entry-title]

La SEGRETERIA piano -1

(Organismo di mediazione e Fondazione) nel periodo estivo resterà chiusa

dal 01/08/2016 al 02/09/2016 compresi per aggiornamenti statistici e ministeriali.

* è possibile depositare nuove istanze di mediazione via PEC che saranno lavorate al rientro (dal giorno 05/09/2016);

* è possibile depositare le offerte per le vendite immobiliari (tranne dal 08/08/2016 al 28/08/2016).

Leggi l'articolo →
[entry-title]
È convocata  l’Assemblea per il giorno Lunedì 11 Luglio 2016 ore 08:30 in prima convocazione e ore 11:30 in seconda convocazione, presso la sala dell’Ordine Avvocati Pesaro (piano 0), per discutere e deliberare il seguente ordine del giorno:
1. bilancio consuntivo 2015 e preventivo 2016;
2. dimissioni Presidente e conseguenti provvedimenti;
3. attività ed iniziative da svolgere;
4. varie ed eventuali.

Si ricorda, a chi non avesse ancora provveduto, di saldare la quota annuale pari ad € 40,00 quanto prima.

 

Leggi l'articolo →
[entry-title]

Si comunica che non avendo raggiunto il numero minimo di partecipanti il corso “Sc. Forense 2016 – Corso Intensivo” non avrà luogo.

Leggi l'articolo →
[entry-title]

Viene pubblicato il primo numero della nuova rivista giuridica DE JURE CONDENDO, contenente sentenze e commenti (a cura di Avvocati) di giurisprudenza locale.

 

Scarica file

Leggi l'articolo →